Idee per rinnovare il bagno in primavera

Idee per rinnovare il bagno in primavera

Quest’anno la primavera si è mostrata un po’ prima del previsto: un buon pretesto per rinnovare il bagno lasciandoci ispirare da questa stagione fiorita e romantica. Qui sotto trovi tre idee - due più immediate, una un po’ più impegnativa - per dare subito alla tua stanza da bagno un’aria fresca e profumata.

Fiori ovunque, anche in bagno

Si tratta del modo più semplice e veloce per rendere primaverile il tuo bagno. Inserisci un fiore singolo dal gambo lungo, tipo una calla o un giglio, in un sottile vaso di vetro, oppure scegli un mazzo di tulipani rosa in una vecchia brocca di latta: a decidere sarà il tuo stile e il tuo gusto personale. I fiori recisi non ti piacciono? Scegli un’orchidea in vaso o dei bulbi di narciso nano sul mobile del bagno o in una nicchia. Niente fiori freschi perché non ami prendertene cura? Acquista fiori finti di seta o di alta qualità è spruzzaci sopra il tuo profumo preferito. Visto che non necessitano di acqua puoi usarli per decorare anche punti impensati.
Ispirazioni floreali

Ispirazioni floreali

Punta sui rivestimenti bagno

Se avevi già in mente di ritinteggiare il tuo bagno, questo è il momento ideale. Scegli piastrelle bagno lucide o opache in tinte pastello (rosa cipria, azzurro polvere, verde tenue) oppure punta decisamente sulle carte da parati specifiche per il bagno. Sceglile floreali, ovviamente! Non vuoi appesantire il bagno con troppa carta da parati o con un rivestimento in tinta unita? Scegli di decorare una parete sola o, in alternativa, di fare mezza parete (dal pavimento ricoprendo fino all’altezza di un metro). Un colore solo ti annoia? Scegline due diversi, ma molto delicati e in sintonia tra loro: è un’ottima idea per un rivestimento bagno moderno.
Ceramica Sant'Agostino- rivestimenti bagno Spring

Ceramica Sant'Agostino ha una linea di rivestimenti bagno chiamata Spring

Tende e accessori bagno

Una tenda leggera attorno alla doccia o alla vasca, se molto chiara e impalpabile, è un modo facile per creare un angolo romantico nella stanza da bagno. Se vuoi, poi, decora il mobile bagno con accessori di vetro (ne avevamo parlato in questo articolo) oppure punta su un lampadario in cristallo. Non limitare la tua fantasia alla sala da pranzo o al salotto: scatenala anche in bagno! Un solo accessorio ma di classe? Un vassoio d’argento o in specchio per tenere i profumi. L’accessorio bagno inaspettato? Una sedia in pelle bianca dove appoggiare vestiti e asciugamani puliti.