fbpx
Carrello Account
Carta da parati in bagno

Relax e comfort con la carta da parati

Quando consideri lo stile con cui decorare le pareti, pensa a come ti possono far sentire bene.

È una questione antropologica: è un dato di fatto che la vista di ambientazioni naturali e paesaggi, in cui è anche presente e viene raffigurata l’acqua, ci trasmette tranquillità e serenità.

Dipende dalla nostra stessa natura, perché siamo degli essere viventi nati dall’acqua e siamo cresciuti, nei secoli, in contesti naturali all’aperto.

Oggi che viviamo tra le mura di casa, circondati dalla tecnologia e dalle comodità, la visione di certi scenari ha mantenuto il suo valore di beneficio psicologico. Per questa ragione i motivi naturali dei rivestimenti, come quelli delle carte da parati, sono in grado di migliorare il grado di comfort di un ambiente.

Succede anche per il bagno, stanza in cui cerchiamo pace e relax lontani da tutto. Alcuni degli strumenti di architettura più adatti a costruire certi tipi di scenario sono proprio le carte da parati per il bagno.

Sì, per il bagno, perché la carta da parati per questa particolare stanza deve avere particolari caratteristiche di resistenza all’umidità, a differenza di quella che puoi usare in soggiorno o in camera da letto.

Tra gli stili proposti dal brand di carta da parati che trattiamo, Inkiostro Bianco, non a caso c’è anche quello “Natura”. Piante avvolgenti, fiori acquatici e grandi foglie dai colori più diversi che ricostruiscono scenari incontaminati e pacifici.

La carta da parati Inkiostro Bianco è impermeabile perché realizzata in fibra di vetro, è quindi adatta anche per l’interno della doccia.

Un modo di decorare il bagno originale e olistico.